Protocollo formazione

PROTOCOLLO DI FORMAZIONE CONFIAM

Aree disciplinari e materie d’insegnamento
Le scuole Confiam si attengono alla suddivisione per aree disciplinari anche in termini quantitativi; la declinazione delle diverse materie all’interno di ogni area può essere leggermente differenziata da scuola a scuola.

  • Area musicale (25%)
    Obiettivi: acquisizione di competenze teorico / armoniche (oltre le competenze teorico-musicali di base); acquisizione di strumenti teorico-concettuali per riconoscere / decodificare  le diverse espressioni culturali  della musica;  sviluppo di abilità nell’uso dello strumentario Orff e strumenti percussivi;  sviluppo della propria espressività e creatività musicale tramite tecniche improvvisative e compositive.
    . Teoria musicale
    · Filosofia della musica e / o Semiologia musicale;
    · Etnomusicologia;

    · Psicologia della musica;
    · Laboratori ritmici e vocali; laboratori su tecniche elettroniche ed informatiche applicate alla musica.
  • Area musicoterapica (45%)
    Obiettivi: acquisizione di conoscenze musicoterapiche di tipo teorico, metodologico e tecnico
    . Profilo storico, principi teorici e presupposti scientifici della Musicoterapia (in Italia e all’estero);
    . Aspetti metodologici e tecnici (osservazione, progettazione, intervento,  valutazione dei
    risultati);
    . Laboratori esperienziali finalizzati a: conoscenza delle modalità operative di diversi modelli musicoterapici e
    in differenti 
    contesti clinici; sviluppo di competenze tecniche musicoterapiche; sviluppo di capacità osservative e autoosservative in contesti gruppali.
  • Area psicologica (15%)
    Obiettivi: acquisizione di conoscenze psicologiche finalizzate all’osservazione dell’essere umano per comprenderne comportamenti adattivi o disadattivi.

    · Elementi di psicologia generale;
    · Psicologia dell’età evolutiva;
    · Metodologia di osservazione e di valutazione;
    · Correnti e teorie psicologiche e psicopatologiche;
    · Dinamiche di gruppo.
  • Area medica (15%) 
    Obiettivi: acquisizione di conoscenze sulle principali patologie trattate in ambito musicoterapico. Strategie d’integrazione della musicoterapia all’interno di equipé multidisciplinari.
    . Aspetti di Medicina generale e Preventiva;
    · Elementi di Anatomofisiologia;

    · Elementi di Clinica Neurologica;
    . Elementi di Neuropsichiatria Infantile;
    . Elementi di Psichiatria degli Adulti;

Il protocollo di formazione Confiam prevede inoltre l’articolazione su almeno tre anni di corso [1] e lo svolgimento di un tirocinio/esperienza sul campo di 250 ore, comprensive di ore di tutoring e supervisione.
Il monte ore totale delle scuole Confiam è di 1200 ore, suddivise fra ore d’aula (lezioni  teoriche e laboratori esperienziali, per un totale generalmente di circa 500 ore nel triennio), tirocinio/esperienza sul campo (250 ore) e ore di approfondimento personale per la preparazione degli esami, la stesura dei protocolli delle esperienze di tirocinio, la scrittura della tesi.

[1] fra tutte le scuole Confiam solo la scuola del CEP di Assisi prevede un percorso quadriennale